Fontane di Capo D’ Orlando

 LE FONTANE DI CAPO D’ ORLANDO

  • C.da Certari – Fontana Lia : Secondo un autore locale (A. Damiano in “Dal Capo Agatirno ai monti Nebrodi, al Valdemone, al Capo d’Orlando – ed. Archeoclub d’Italia Capo d’Orlando) il nome Lia ricorda il dio Dioniso (o Bacco) che era invocato con l’appellativo di Lièo (lo scioglitore). Ancora oggi i nativi delle vicine contrade Certari e Catudè credono che l’acqua della fontana Lia (detta pure Lè) abbia la virtù di sciogliere (o prevenire) i calcoli delle vie urinarie.
  • Scafa Bassa : vecchia SS 113 accanto frantoio MonastraPresente da tempo immemorabile. Sistemazione attuale anni ‘50/’60
  • Bagnoli : dietro area archeologica Bagnoli (terme romane) Presente da tempo immemorabile. Sistemata negli anni ’60. Apprezzata da Lucio Piccolo
  • Bagnoli/San Gregorio SP 147 : Anno costruzione biviere 1962 (successivamente alla costruzione della litoranea Capo d’Orlando – San Gregorio)
  • Villa Fremantle : (angolo via A.Doria con piazza Caracciolo lato Messina) Intitolazione a ricordo del gemellaggio Capo d’Orlando/Fremantle nel 1983
  • Via F. Crispi : (incrocio via del Piave) Il pilastrino che sorregge la fontana, di forma quadrata, è del 1938 e presenta l’ascia fascista su due lati.
  • Fontana di Manazza : Sgorga da un pilastrino in cemento lungo la SS.113 nel pressi del torrente Manazza. Presente da tempo immemorabile. Sistemazione attuale anni ‘50/’60
  • Fontana Drago :(SS 113 – altezza  di c.da S.Lucia) Non si anno notizie certe sulla data di costruzione della fontana. Realizzata  in pietra arenaria  risulta decorata con maioliche della scuola di Naso.Con molta probabilità il manufatto né stato realizzato tra la fine del XVII e l’inizio del XIX sec. Lo stemma gentilizio che sovrasta la fontana (probabilmente appartenente alla famiglia Joppolo-Ventimiglia 1582-1788) è stato asportato nel 1985. Nel 1989 la fontana è stata restaurata con la posa di una copia dello stemma trafugato.
  • Fontana di Vina :  Presente lungo il torrente Vina all’altezza di Villa Piccolo.
  • Forno Medio : lungo ss. 113 (piazzetta Curasì) Presente da tempo immemorabile. Sistemazione attuale anni ‘50/’60
  • C.da Piscittina – Fontana del Piratino :Presente da tempo immemorabile. Sistemazione attuale anni ‘50/’60
  • C.da Piscittina –  Bosco di Amola : Presente da tempo immemorabile. Sistemazione attuale anni ‘50/’60
  • Torrente Forno Basso – Fontana leggera :  Presente dal 2011